Massimo La Zazzera

Massimo La Zazzera

fran├žais

ad Helmut...

Massimo
Una o cento pagine non basterebbero per raccontare quale straordinario essere umano e musicista sia stato Massimo, queste sono poche righe dell'amico Daniele Di Maglie

"Oggi canto l'amico, il musicista e l'uomo di talento che morte prese a tradimento
e il suono suo contento ora piu' non sento... Lui che sapeva intrappolare il vento
e faceva le cicale addormentare, che non ha mai smesso di suonare...
Lupo di fiordi e di brughiere...
elfo di valli fatate.
Sapro' dove trovarti seguendo le cornamuse e altre sonate...
Addio"



ascolta "NORMA"

scarica "NORMA"

HOME


contatti